Deontologia Forense

Lo Studio Legale Lonoce non svolge attività di consulenza on line (in senso stretto) ed esercita la propria attività tradizionalmente (pur utilizzando tutti i mezzi di comunicazione più moderni nel rapporto con i suoi clienti) ... >>leggi tutto<<

Info

  • Visitatori: 90,104
  • Il tuo IP: 90.147.171.5

    Benvenuti

    "Molte professioni possono farsi con il cervello e non con il cuore; ma l’avvocato no! L’avvocato non può essere un puro logico, né un ironico scettico, l’avvocato deve essere prima di tutto un cuore: un altruista, uno che sappia comprendere gli atri uomini e farli vivere in sé; assumere su di sé i loro dolori e sentire come sue le loro ambascie. Per questo amiamo la nostra toga; per questo vorremmo, che quando il giorno verrà, sulla nostra bara sia posto questo cencio nero al quale siamo affezionati, perché sappiamo che esso è servito ad asciugare qualche lacrima, a risollevare qualche fronte, a reprimere qualche sopruso e soprattutto a ravvivare nei cuori umani la fede, senza la quale la vita non merita di essere vissuta, nella vincente giustizia”.     

    Piero Calamandrei

     

    Home

    Lo Studio Legale Lonoce, composto da tre professionisti, è stato fondato nel 1972 da Alfredo Lonoce.

    Fanno parte dello Studio, oltre al fondatore, l’avv. Giuseppe Napoli e l’avv. Angelo Caniglia.

    La sede principale si trova a Lecce in via Cosimo De Giorgi n.19.

    Lo Studio dispone anche di sedi secondarie dislocate a Brindisi, Latiano (BR) e Neviano (LE) e svolge la propria attività in tutti gli Uffici Giudiziari facenti parte del Distrettto della Corte d’Apppello di Lecce e Taranto, dei Tribunali di Lecce, Brindisi e Taranto e delle relative Sezioni Distaccate.

    Il servizio professionale prestato comprende oltre ai vari setttori del contenzioso giudiziale civile ed amministrativo, anche l’arbitrato e la consulenza in materia di diritto civile, commerciale, societario, lavoro, marittimo, penale-commerciale ed amministrativo.

    Soprattutto nel settore marittimo lo studio ha maturato una solida esperienza in materia di sinistri (salvataggio, assistenza, urto, collisione ed avarie comuni) nonchè di trasporti (danni corpi, merci e rapporti assicurativi, controversie merceologiche), sia di consulenza nella fase stragiudiziale, che di assistenza in quella giudiziale (sequestri, arbitrati e giudizi ordinari).

    Lo studio annovera tra la sua clientela società nazionali e multinazionali di primaria importanza operanti nel ramo dei trasporti, del commercio, del credito, dell'energia e delle assicurazioni e si avvale di collaboratori e consulenti nel settore tecnico-peritale ed è collegato ad una rete capillare di studi legali primari dislocati su tutto il territorio nazionale.

    Indicazione dei rami di attività in conformità all’art.17 del codice deontologico forense approvato dal CNF il 17 aprile 1997, con modifiche introdotte il 16 ottobre 1999.