Sea Watch a Lampedusa
La capitana Carola Rackete strumento del potere neoliberista mondialista e sua vittima sacrificale

  Dopo il forzo del blocco la posizione della capitana Carola Rackete, comandante della nave Sea Watch, si è aggravata, infatti alla violazione del decreto legge n.53/19 (decreto sicurezza bis) ed alle possibili ipotesi di reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e di associazione per delinquere, si sono aggiunti il delitto di cui all’art. 1099 codice […]

Sea Watch
Disamina sulle ipotesi di reato che potrebbero essere contestati al Comandante della Sea Watch ed al suo equipaggio

1) Violazione del decreto legge n.53/19 (decreto sicurezza bis); 2) Inosservanza dei provvedimenti dell’autorità; 3) Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina; 4) Associazione per delinquere; 5) Rifiuto di obbedienza a nave da guerra; 6) Resistenza o violenza contro nave da guerra. 1.Decreto Legge, 14/06/2019 n° 53, G.U. 14/06/2019) Il decreto Sicurezza bis (attribuisce al Ministro dell’interno, in qualità […]

images
Riflessioni sul decremento della crescita, sulla riduzione dell’occupazione e sulla diminuzione del PIL

Le “lenzuolate” dell’allora ministro allo Sviluppo economico Pierluigi Bersani, finite con le (finte) liberalizzazioni del premier Matteo Renzi consentono, a distanza di 13 anni, di fare un bilancio. Il conto è salatissimo: nel giro di pochi anni i redditi medi dei professionisti sono stati letteralmente distrutti. I professionisti italiani non potranno mai dimenticare che fu […]

altare della Patria
L’ITALIA SI AVVALGA IN EUROPA DEL DIRITTO-POTERE DI VETO!

Il trattato di Lisbona che attualmente disciplina il funzionamento dell’Ue riconosce ancora a ciascuno Stato membro della Comunità europea la facoltà di bloccare attraverso il veto qualsiasi decisione del Consiglio dell’Unione, in cui è necessaria una votazione all’unanimità per l’adozione di determinati atti. La richiesta dell’unanimità si differenzia dalle votazioni a maggioranza qualificata e da quelle […]

Giustizia nell’interessedella Nazione
SIANO INDAGATI QUANTI OPERANO NEL TRAFFICO DI ESSERI UMANI PER FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA E PER ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE!

  Da diversi anni si verifica un forte fenomeno migratorio di stranieri provenienti da paesi afro-asiatici verso l’Europa occidentale alla ricerca di un migliore benessere. Tale enorme flusso di immigrazione prevalentemente clandestina è controllato e gestito dalla malavita organizzata che si occupa del trasporto degli esseri umani che, dopo essere giunti nei paesi di destinazione, […]

La globalizzazione liberista
L’UNIONE EUROPEA FINALMENTE GETTA LA MASCHERA E SI RIVELA PER QUELLO CHE È: UNA VERA E PROPRIA PRIGIONE DEI POPOLI!

   Il logorroico Juncker, se ha studiato diritto, dovrebbe sapere che ogni contratto, cui può essere equiparato un trattato, può essere impugnato, risolto, invalidato, rescisso, annullato per vizi originari o per reciproca violazione delle clausole nello stesso contenute. Nel mondo del diritto non esiste niente di irreversibile, quindi sia l’euro, che l’Unione europea con i […]

cane
Ogni crimine deve essere perseguito con rigore e determinazione, anche quello contro gli animali

La brutale uccisione di un povero cagnolino, avvenuta ieri a Monteroni di Lecce ad opera di un crudele automobilista che, dopo aver investito intenzionalmente la bestiola che dormiva pacificamente ed averne controllato le condizioni, è ripassato sul suo corpo agonizzante innestando la retromarcia, desta sentimenti di pietà verso il cane e di orrore verso il […]