Giustizia nell’interessedella Nazione
Trasbordo di persone e loro trasporto in Italia, quali le ipotesi di reato

Il sequestro della m/v “Open Arms” e lo sbarco dei migranti disposto dalla procura della repubblica di Agrigento può essere considerato un atto dovuto in presenza di reati, ma vanno contestualmente iscritti nel registro degli indagati comandante della nave  ed il legale rappresentante della  Foundacion Proa (Pro – Activa Open Arms),  Fondazione cui fa capo […]

IMG_7251
La formula Mattei: “Africa per l’Africa”

Nella società post-industriale e post-moderna in cui viviamo rientra nel progetto mondialista-neoliberista favorire lo svuotamento dell’Africa da giovani energie da utilizzare nel continente europeo quale strumento indispensabile ai programmi economici capitalisti di un mondo “neoliberista e globalizzato”. Le cd. risorse di cui tanto si parla sono i lavoratori stranieri, i rifugiati, i migranti economici e […]

nave Open Arms
Riflessioni sulla vicenda della m/v “Open Arms”

Occorre chiedersi in forza di quale potere un soggetto privato quale è una ONG che dopo aver noleggiato una nave ha provveduto ad armarla ed equipaggiarla per utilizzarla, nell’esercizio della navigazione sotto bandiera straniera, per il trasporto di quelle persone che abitualmente provvede a trasbordare da altro natante più piccolo, dove prima erano state a […]

La-Dea-della-Giustizia
Certezza del diritto e rigore della giustizia

La Giustizia è una cosa seria e non può funzionare a corrente alternata, a seconda di chi riguardi la notizia di reato in quanto per tutti i reati perseguibili d’ufficio si applica il principio della obbligatorietà dell’esercizio dell’azione penale, nel senso che un P.M., una volta ricevuta la notitia criminis, è obbligato ad iscrivere il […]