Cost.art.1
Le conseguenze di leggi elettorali incostituzionali, caratterizzate da un grave deficit di democrazia destabilizzano le nostre istituzioni.

Le regole che disciplinano le elezioni politiche per il rinnovo del Parlamento implicano effetti e ripercussioni molto più ampie di quanto si possa immaginare sia sul regolare funzionamento delle istituzioni democratiche, che sulla vita quotidiana di ognuno di noi. Per la quinta volta i cittadini italiani sono stati chiamati al voto con una legge elettorale […]

Cost.art.1
Correlazione tra leggi elettorali e decadenza della politica

Dopo l’introduzione della legge elettorale n. 270 del 21 dicembre 2005, meglio conosciuta come “Porcellum”, lo scenario politico nazionale è molto cambiato perché dalla sua entrata in vigore il potere sovrano di scelta dei rappresentanti in Parlamento, appartenente ai cittadini, è stato inopinatamente trasferito ai partiti. Roberto Calderoli, senatore della Lega ed estensore della citata […]

elezioni politiche 2022
Le gravi insidie dell’astensionismo

In occasione delle imminenti elezioni politiche gli aventi diritto al voto dovrebbero essere 51.533.195 (di cui 25.039.273 uomini e 26.493.922 donne). Il prossimo Parlamento, grazie al taglio imposto dal Movimento 5 stelle, sarà composto da soli 400 deputati e 200 senatori, con una riduzione, rispetto al precedente, del 36,5% dei componenti di Camera e Senato. Si […]

Tricolore-Nonchiedete cosa…
PROPOSTE PER UN PROGRAMMA POLITICO

Questo è il mio contributo ad un programma politico per un partito che non c’é. Per ogni punto ho poi elaborato i singoli capitoli di approfondimento. A) Unione Europea Ferma ed impregiudicata la necessità di una revisione e negoziazione dei trattati che ci legano all’Unione economica europea, a seguito dei quali l’Italia ha dovuto cedere gran […]

Tricolore-Nonchiedete cosa…
Il non voto significa volontà di favorire i poteri che fittiziamente si diceva di voler combattere!

L’astensione dal voto equivale ad una resa incondizionata al regime perché i partiti presenti nell’attuale parlamento farebbero il pieno di voti e di eletti. Alle elezioni politiche, regionali o amministrative, per la loro validità, non è necessario superare il 50% +1 dei votanti come per i referendum abrogativi di una legge e pertanto i parlamentari […]

giustizia con tricolore
I limiti del diritto di cronaca giudiziaria

Si legge sul Quotidiano La Nazione del 15 luglio 2022: Psicologa no vax riammessa a lavoro, Speranza e i medici: “Vergogna, basta fake news” Il ministro della Salute e l’Ordine dei medici sulla sentenza formulata dal giudice di Firenze Roberto Speranza Firenze, 15 luglio 2022 – Non si fa attendere la risposta del ministro della […]

giustizia con tricolore
Le leggi nazionali in contrasto con la Costituzione e con le norme sovraordinate vanno disapplicate.

Talvolta è sufficiente applicare rigorosamente la legge e motivare compiutamente e correttamente il proprio convincimento, che si traduce poi in un provvedimento giurisdizionale, per rendere giustizia a chi sta subendo da parte degli stessi organi dello Stato gravi pregiudizi e pesanti limitazioni non solo dei propri diritti costituzionali, ma anche la sospensione di alcuni diritti […]